RECESSIONE

RECESSIONE E SALUTE MENTALE “Conoscere e Prevenire”

MERCOLEDI’ 17 DICEMBRE ORE 20.45 PRESSO IL MUSEO ARCHEOLOGICO DI LEGNAGO

La recessione: a distanza di 2 anni riproponiamo lo stesso tema, perché?   Anche se non se ne parla più come prima,  i suicidi per crisi economica aumentano ancora. La maggior parte delle Vittime è rappresentata da imprenditori, seguiti dai disoccupati. L’età di maggiore incidenza va dai 45 ai 65 anni. Per lo più sono uomini. In queste persone agisce molto una depressione che non viene riconosciuta e nella quale piombano perché non riescono più ad affrontare l’indebitamento. L’aumento dei suicidi, da quando siamo entrati in recessione, è dovuto anche a una generale perdita di speranza di poter ricominciare e di sfiducia nelle istituzioni.